italiano italiano english english
titolo: la montagna per tutti
Attrezzatura || Arrampicate || Boulder ||

Ricerca nel sito:


 

PARLIAMO DI:
ROCCIA:







Arrampicare in Valle Stura: Bec della Soma (q. 2500)
8 mm

Informazioni fornite da D. Collino, Novembre 2008

Settore riconoscibile per una grossa placca con due grossi larici; la si raggiunge come per l'avancorpo del Vallonetto costeggiando il lago di San Bernolfo sul lato sinistro.


Ezio in apertura sull'ultimo tiro.


Accesso: Risalire la valle Stura (verso Sambuco), e prendere a sx il bivio a Pianche. Superare Bagni di Vinadio e risalire il vallone di S. Bernolfo. Ad un bivio la segnaletica indica a sx per il Rif. Laus (Rif. De Alexandri Foches): prendere invece a dx per fare un avvicinamento più breve.
Qualche tornante e si arriva poco sotto l'abitato di S.Bernolfo dove è possibile posteggiare (slargo sulla sx oppure poco oltre: in corrispondenza di un tornante con cartello escursionistico in legno).

Dal tornante prendere la sterrata a sx e, poco dopo, il primo bivio a destra che risale nel bosco. Seguire la larga carrareccia che con alcuni tornanti (possibilità di tagliare dentro il bosco), arriva al rifugio (mezz'ora circa), e al lago sovrastante. (N.B. il rifugio è aperto nella stagione estiva. Nel mese di Settembre è aperto nei fine settimana)

Proseguire sul sentiero che passa sulla sinistra del lago sino ad un ponticello in legno: dopo la passerella sul torrente si continua su mulattiera puntando poi verso il visibile acquedotto in cima alla conoide detritica.



8mm al bec della Soma (q.2500) - disegno di Collino Danilo -
8 mm (Ezio Camisassa, Danilo Collino - 2007)

Localmente significa cresta ed è a sinistra delle vie descritte sull'Avancorpo della Testa del Vallonetto.
La via attacca sull'evidente placconata a sinistra dell'acquedotto. Il nome della via la dice lunga ...

E' una valida alternativa alle vie sul Vallonetto quando queste sono impegnate.
Belli i primi due tiri in placca; semplici, ma aerei, quelli sullo spigolo.
La via è attrezzata a spits; soste con catena e soste con cordone.

Sviluppo: 160 m
Difficoltà: 5c max ( 5b obbl. )
Materiale : normale dotazione alpinistica.
Discesa: in doppia sulla via.






www.montagnapertutti.it by carlogozzi©2006-08
politica della privacy

Valid HTML 4.01 Transitional CSS Valido!