italiano italiano english english
titolo: la montagna per tutti
Corse 2012 || Corse 2013 || Corse 2014 || Monte Bianco ||

Ricerca nel sito:


 

PARLIAMO DI:
CORSA IN MONTAGNA:







CORSA IN MONTAGNA
Trail Valmaremola



A due settimane dalla “mezza” eccomi di nuovo in pista, pronto per il trail Valmaremola a Tovo San Giacomo, giunto alla seconda edizione. Per me è la prima volta, lo scorso anno avevo disertato per “malattia”.

Il Trail è di 24 km con un dislivello positivo di circa 1500 metri.
Come spesso accade, arrivo pochi minuti prima della partenza, quindi dopo aver trovato il posteggio per la macchina distante dal ritrovo della gara, mi tocca già correre per ritirare il pettorale ed essere pronto al momento del via. Sicuramente non ho più bisogno di scaldarmi. Espletate le necessarie operazioni, eccomi pronto sulla linea di partenza insieme ad oltre 300 atleti.

Il meteo è clemente e non fa freddo, però è piovuto intensamente fino al giorno prima, e non è una novità in questo periodo, quindi mi aspetta un terreno sicuramente fangoso, bagnato, scivoloso ed io che non sono amante delle discese so che ci sarà da “sudare”.
Pronti, via... si parte pochi minuti dopo le 9:00. Iniziamo come quasi in ogni gara con una salita che però non è particolarmente impegnativa e questo mi permette di carburare al meglio. Sono sincero, pensavo che questo trail non fosse particolarmente impegnativo, non so bene per quale ragione visto che sapevo ben poco del tracciato, ed in effetti i primi chilometri passano velocemente e senza particolari problemi. Salite si alternano a discese poco tecniche e quindi tutto sembra filare liscio. Tutto sommato sto abbastanza bene e l’unico problema sono i soliti tendini, che come dicevo prima, mi fanno più male del solito, ma sopporto. Parlo anche spesso con un amico con cui farò la gara insieme dal primo all’ultimo metro !!!

Percorsi 14 km (oltre metà gara) eccoci nuovamente a Tovo San Giacomo, dove al passaggio di noi atleti veniamo incitati da un buon pubblico presente lungo la strada del borgo.
Lasciato velocemente l’abitato, penso di essere a buon punto della gara e prevedo di tornare in paese tra un oretta circa.... Invece ???
Invece quando non si conoscono i tracciati le sorprese sono dietro all’angolo ! Una salita massacrante ci aspetta !!! Davvero una pendenza spacca gambe che non riesco ad affrontare ai giusti ritmi…… decido di far ricorso ad un gel energetico per recuperare un poco di energia fisica e magari psichica, ma niente da fare.... l’ho perso lungo il percorso e quindi sono obbligato a proseguire senza questo prezioso aiuto. I tendini sono sofferenti, il fiato è corto e la salita sembra non finire più. Poche volte in tante gare mi è capitato di penare a questo modo in salita…… di solito più sono dure più mi piacciono, ma oggi proprio non va. Procedo con una certa lentezza, e all’agognata fine di questa lunga salita mi ritrovo con poche energie, ma specialmente con una gamba quasi fuori uso per “colpa” del tendine.
Le sorprese non finiscono, perché dopo aver percorso un paio di chilometri di sali scendi non particolarmente impegnativi che permettono tra l’altro di recuperare un po di forze eccomi servita una discesa con una pendenza da non fare invidia alla salita da poco lasciata alle spalle ed in più il terreno è estremamente scivoloso e fangoso. Stare in piedi è un’impresa e considerato che ormai sono a mezzo servizio lascio a voi immaginare i numeri per stare in equilibrio.

Gli ultimi 500 metri di discesa prima di raggiungere la strada asfaltata che ci porterà nuovamente a Tovo San Giacomo poi sono ancor più impegnativi ed in alcuni punti sono state posizionate delle corde fisse per aiutarci nel procedere. L’ultimo chilometro lo faccio come una liberazione e finalmente chiudo la gara tagliando il traguardo dopo 3 ore e 9 Minuti. Sicuramente un tempo superiore di almeno 15 minuti rispetto alle previsioni.
Mai mi era capitato in un trail di provare una differenza di tracciato così evidente tra la prima parte e la seconda. Però anche questa è esperienza, ed ora in poi quando mi capiterà di fare una gara che non conosco, fin che non vedrò lo striscione del traguardo, me ne guarderò di fare illazioni !!!!


Scheda della gara:
Trail in Val Maremola- Febbraio 2014
lunghezza percorso: 24 Km
dislivello + circa 1500 m

Per altre info:
http://www.valmaremolatrail.it/


www.montagnapertutti.it by carlogozzi©2006-08
politica della privacy

Valid HTML 4.01 Transitional CSS Valido!